Condizioni di vendita

Le condizioni di vendita di seguito descritte sono ritenute conosciute dal cliente e pertanto ogni ordine ne comporta l'implicita accettazione.

1 - PREZZI

I prezzi sono indicati in Euro al netto di IVA e si intendono franco partenza, imballo incluso.
I prezzi convenuti sono calcolati in base al listino in vigore al momento dell'ordine.
DITEK SRL si riserva il diritto di modificare i prezzi senza alcun preavviso.

Tutti gli ordini di acquisto di prodotti trasmessi a DITEK dovranno essere completi in ogni loro parte e dovranno contenere tutti gli elementi necessari per la corretta individuazione degli stessi. Ciascun ordine trasmesso a DITEK costituisce proposta contrattuale del Cliente e, pertanto, sarà vincolante per DITEK solo se dalla stessa confermato per accettazione attraverso una conferma d’ordine.

L'evasione dell'ordine da parte di DITEK equivale a conferma ed accettazione dello stesso.

2 - CONDIZIONI DI PAGAMENTO

Le forniture ordinate, possono essere pagate con le seguenti modalità:

  • Carta di credito.
  • Bonifico anticipato.

Resta inteso che la modalità di pagamento selezionata è subordinata ad accettazione da parte di DITEK.
Il nostro ufficio commerciale potrà contattarVi per eventuali ulteriori chiarimenti e/o approvazioni.

3 – SPEDIZIONI

La spedizione é a carico del destinatario per ordini inferiori a 300,00 €.
Al superamento di tale importo, la spedizione è a carico della parte venditrice.
I costi di trasporto per forniture sul territorio nazionale di importo inferiore ai 300,00 € (isole minori, zone disagiate e zone franche escluse) Vi saranno addebitati in misura forfetaria in fattura ad un costo di 10,00 euro (iva esclusa) per ciascuna spedizione effettuata.

I costi di trasporto per forniture di importo inferiore ai 300,00 € (validi per le isole, zone disagiate e zone franche) Vi saranno addebitati in misura forfetaria in fattura ad un costo di 15,00 euro (iva esclusa) per ciascuna spedizione effettuata.
La merce viaggia sempre per conto e a rischio e pericolo del compratore.
Pertanto la venditrice non è responsabile di deterioramenti, avarie, ritardi, multe o altri pregiudizi e danni di qualsiasi specie che possano intervenire durante il trasporto.
Spetta all'acquirente effettuare le verifiche opportune della merce ed inoltrare reclami nei confronti del trasportatore direttamente all'atto del ricevimento mediante precisa riserva sul bollettino di consegna del corriere. Quanto sopra vale anche in caso di spedizioni con condizioni di resa franco destino.

4 - TEMPI DI CONSEGNA

Le consegne della forniture al corriere vengono effettuate normalmente entro 10 gg. (possibilmente anticipando) e decorrono dalla data di validazione, da parte di DITEK, della richiesta di fornitura del Cliente.
Tali termini di consegna, non sono vincolanti per la venditrice, avendo carattere meramente indicativo e presuntivo.
Qualora i termini di consegna, in funzione della tipologia della fornitura richiesta, fossero diversi da quelli sopra indicati, Vi saranno comunicati in una nostra specifica conferma d'ordine.
Tuttavia, trascorsi i 90 giorni dalla data della conferma d'ordine senza che la merce sia stata consegnata, l'acquirente ha la facoltà di recedere dalla vendita. Oltre a tale facoltà di recesso, nessun altra pretesa, nemmeno risarcitoria, potrà essere avanzata dall'acquirente.
Condizioni e termini di consegna particolari dovranno essere preventivamente concordate tra il Cliente e DITEK ed accettate per iscritto da DITEK.

5 - TRASFERIMENTO DELLA PROPRIETA'

La consegna della merce allo spedizioniere o al vettore, ne produce il trasferimento della proprietà in capo al compratore e da tale momento la merce viaggia per conto e ad esclusivo rischio e pericolo del compratore stesso, con effetto totalmente liberatorio per la venditrice.
Conseguentemente la venditrice non potrà essere ritenuta responsabile per deterioramenti, avarie, ritardi, multe e qualsiasi altro pregiudizio, diretto o indiretto, che colpisse la merce durante il viaggio.
Spetta pertanto al compratore curare le richieste, i reclami e le azioni nei confronti dei terzi vettori, spedizionieri e/o eventuali compagnie di assicurazione.
La venditrice si riserva il diritto di ricorrere a tutti i mezzi legali a sua disposizione per ottenere quanto dovuto.

6 - GARANZIA

Tutti gli articoli inclusi nel catalogo in vigore sono coperti da garanzia per vizi e/o difetti di qualità e/o di fabbricazione per la durata di un anno a decorrere dalla data di spedizione.
Tale garanzia è prestata alle seguenti tassative condizioni:

  • Gli eventuali reclami devono essere notificati alla venditrice, a pena di decadenza, con lettera raccomandata da spedirsi entro sette giorni di calendario dal ricevimento della merce in caso di vizi o difetti apparenti, oppure, in caso di vizi o difetti occulti, entro sette giorni di calendario dal relativo accertamento. In ogni caso, nessuna pretesa potrà essere avanzata, trascorsi trenta giorni dal ricevimento delle merce (si intende la data in cui la stessa è pervenuta al recapito indicato dall'acquirente).
  • In caso di riconoscimento, sia convenzionale che giudiziale, di qualsiasi reclamo sollevato dall'acquirente, la venditrice è unicamente tenuta, a propria scelta, a sostituire il quantitativo di merce accertata, oppure a rimborsare o stornare il corrispondente importo fatturato. Le spese di trasporto e/o la restituzione degli articoli in garanzia sono a totale carico della venditrice solo ed unicamente se questa ha preventivamente riconosciuto il diritto alla garanzia ed unicamente con il vettore indicato dalla venditrice e nell'imballo originale.
  • L'acquirente riconosce che la garanzia come sopra prestata dalla venditrice assorbe ogni eventuale responsabilità di quest'ultima, onde resta esclusa qualsiasi azione di risarcimento per danni diretti e/o indiretti derivanti da vizi e/o difetti della merce, come pure qualsiasi altra eventuale pretesa e/o eccezione dell'acquirente.
  • Anche in caso di reclamo validamente proposto, l'acquirente non può iniziare le azioni che gli potrebbero competere, né opporre le relative eccezioni, senza aver prima effettuato i pagamenti scaduti, né può ritardare o sospendere i pagamenti alle relative scadenze.
  • Sono esclusi dalla garanzia i danni causati dalla normale usura o da un utilizzo improprio.

7 - ESECUZIONE DEGLI ORDINI

In tutti i casi di forza maggiore quali scioperi, sospensione dei trasporti, ecc., DITEK SRL sarà esonerata dall'obbligo della spedizione, mentre tali casi non potranno costituire annullamento dell'ordine da parte dell'acquirente. Le conferme d'ordine del cliente vengono accettate con nullità delle clausole in essa contenute e la proposta d'ordine non é impegnativa per la parte venditrice.

8 - CARATTERISTICHE TECNICHE

Le caratteristiche tecniche, foto, dimensioni, pesi, ecc. indicate nelle schede riportate sul sito internet, sono da ritenersi meramente indicative e potranno subire variazioni senza alcun preavviso.

9 - FORO COMPETENTE

Ferma restando l'eventuale applicabilità di disposizioni inderogabili di legge a tutela dei consumatori, qualsiasi controversia comunque connessa alle presenti Condizioni Generali di Vendita, sarà oggetto della competenza esclusiva del Tribunale di Firenze.
Anche se l'acquirente non ha residenza, né domicilio, né dimora in Italia, il Foro competente è il Tribunale di Firenze.

10 - INFORMAZIONE

I vostri dati possono essere trasmessi ad ogni società del gruppo DITEK SRL al fine di adempiere gli obblighi contrattuali, nel rispetto delle regole legali.
In conformità con il Decreto Legislativo del 30 giugno 2003 n. 196 ("Codice per la Protezione dei Dati Personali"), avete il diritto di accesso e di rettifica dei dati personali che vi riguardano.
Se desiderate esercitare questo diritto, è necessario scrivere a:

 

DITEK SRL

Via Baldanzese, 35
50041 – Calenzano (FI)

Tel: +39 0557575056
Fax: +39 0557350289


E-mail: info@ditekitalia.it